In grazia di Dio, il nuovo film di Winspeare interamente girato in Salento

Postato in: News, Da , il 16/04/2014

immagine_blog

Edoardo Winspeare ritorna alla cinepresa con In Grazia di Dio, un film su cosa stiamo diventando e cosa stiamo perdendo, come Saviano stesso ha descritto. Un’ opera d’arte girata interamente in Salento, tra Giuliano di Lecce, Corsano e Tricase, da attori non professionisti; la protagonista, Adele, è Celeste Casciaro moglie di Winspeare.

Capo di Leuca. Quattro donne, quattro generazioni in un paesino salentino dimenticato dal mondo al tempo della crisi. Che si scontrano, che si incontrano. Che trovano la forza di essere “in grazia di Dio”. Un film di Edoardo Winspeare

La Trama

Una famiglia che sta per perdere tutto è costretta dalla crisi a vendere la propria impresa famigliare e la casa. Adele, la protagonista, la madre, la sorella, e sua figlia Ina di 20 anni si trasferiscono in campagna, l’unico pezzo di terra rimasto. Un ritorno alle origini, alla terra, un ritorno a quei beni primari dimenticati, e che adesso sembra essere l’unico modo di sopravvivere, e di vivere. Quattro generazioni si scontreranno e incontreranno, e troveranno la forza di essere “in grazia di Dio”.

Il Trailer

Distribuzione e Riconoscimenti

Il film distribuito dalla GoodFilms è stato acclamato alla 64esima edizione del Festival di Berlino, ed è uscito nelle sale il 27 Marzo 2014. Roberto Saviano ha osannato il film sulla propria pagina facebook, con : “La prima vera opera su cosa stiamo diventando e cosa stiamo perdendo. Ne sono completamente attraversato. È in questa terra che forse riparte una possibilità di vita, di lavoro, di pace e di bellezza. Il regista Edoardo Winspeare non vuole drammatizzare, non vuole educare, denunciare. Racconta e bastaChiunque possa farlo, vada a vedere ‘In grazia di Dio“.

È in questa stessa terra che forse riparte una possibilità di vita, di lavoro, di pace e di bellezza!


tag: salento, news, film, tricase, winspeare, corsano,