Tracker Pixel for Entry

Comune Di Sava


Informazioni Luogo

Nome: Comune Di Sava
Comune:
Indirizzo: Sava, TA, Italia

Categorie

Comune 

Descrizione

Sava è un comune della provincia di Taranto. Situata nell’entroterra salentino, dista circa 11 km dal mar Ionio, ed è nota principalmente per la produzione di vino primitivo e di olio d’oliva. Il territorio comunale è situato nelle Murge Tarantine meridionali. Alcuni reperti attestano la presenza greca nell’attuale territorio di Sava. Probabilmente si trattava dell’ultimo avamposto tarantino verso il Salento meridionale, popolato dai Messapi. Sul finire del VII secolo d.C., con la spartizione del territorio pugliese tra bizantini e longobardi, lungo il confine venne costruito un limes noto come Paretone o Limitone dei greci, una muraglia costruita a secco con pietre calcaree di modeste dimensioni. Il Limitone correva dalla costa adriatica a sud di Brindisi sino alla costa ionica: l’attuale territorio di Sava ne risultava attraversato dalla località La Zingara sino al Monte di Magalastro. Sebbene non vi siano documenti che comprovino le origini del borgo di Sava, la maggioranza degli storici locali concorda nel ritenere che la sua fondazione risalga al XV secolo. Nel 1798 un nobile tarantino acquistò le due masserie di Aliano e Pasano e più tardi molti altri beni, compreso il castello con tutte le sue terre e le sue rendite. Con le leggi eversive della feudalità, di epoca napoleonica, Sava ottenne l’autonomia comunale e divenne capoluogo di circondario nell’ambito della Provincia di Terra d’Otranto. A quel tempo il paese era Capoluogo di Mandamento ed aveva aggregate le frazioni di Torricella e Monacizzo che però, nel 1869, passarono a Lizzano.
Da visitare: Santuario della Madonna di Pasano Risalente al 1400 ca. Chiesa Madre, fu costruita tra il XVI e il XVII secolo. Convento di San Francesco
Chiesa dell’Immacolata Vecchia, Chiesa della Croce, Chiesa dei Santi Medici Cosma e Damiano 
Chiesa della Mater Domini,Chiesa della Sacra Famiglia 
Limitone dei Greci (resti archeologici di un lunghissimo muro di confine tra il territorio magno-greco e quello messapico), Palazzo Baronale 


Postato da: Federico



tag:

No tags where found.




Posizione Sulla Mappa